Un’esplosione di sapori che, miscelata con i giusti ingredienti, arricchisce ed esalta il tuo cocktail. Scoprite tutte le varietà di miele selezionate con attenzione per essere miscelate ed abbinate.

I mieli

Detto anche miele di melata, è l’unico miele che non deriva dal nettare dei fiori, bensì dalla melata, la secrezione zuccherina emessa da insetti quali la metcalfa pruinosa o altri Rincoti Omotteri che succhiano la linfa degli alberi assorbendone le sostanze azotate.

Mediamente dolce, i palati più sensibili percepiscono la delicata nota salata, dovuta al fatto che l’eucalipto cresce in zone salmastre e vicino al mare. Viene raccolto durante l’estate e l’autunno nel Centro-Sud della penisola e nelle isole.

Mediamente dolce, i palati più sensibili percepiscono la delicata nota salata, dovuta al fatto che l’eucalipto cresce in zone salmastre e vicino al mare. Viene raccolto durante l’estate e l’autunno nel Centro-Sud della penisola e nelle isole.

Raccolto nel Sud Italia, è uno dei pochi mieli il cui profumo ricorda direttamente quello dei fiori di zagara, da cui si ottiene. È un miele cristallizzato, chiaro, dal sapore fruttato e piacevolmente acido.