Celestino

Celestino Salmi

Locanda CelestiAle

Il suo stile è classico, avendo avuto questo tipo di formazione. Ciò che lo distingue dagli altri è l’eleganza e l’attenzione a ciascun cliente.

CAVALLO DI BATTAGLIA: Vodka Sour e Martini.

scatola

Filippo Stavola

Ruggine

Capello lungo, parlo tanto e spiccatamente toscano! Sui banchi bar ormai da mezza vita, ma a Bologna da poco; ho uno stile molto semplice, diretto e sincero, secco e alcolico: per bevitori di razza.

CAVALLO DI BATTAGLIA: “Sidecar”: capostipite di numerosi drink di successo. Un cocktail che si è un po’ perso negli anni ma che ama sempre riproporre.

silvestro

Silvestro Alessandro

Ruggine

Cresciuto in terra sabauda e lavorativamente in terra d’albione punto sul sorriso e l’hospitality. Green chartreuse lover. Keep it simple.

CAVALLO DI BATTAGLIA: “Corpse revivor n.2”, il drink perfetto come bilanciamento di sapori. Dal gusto sour con note dolci.

patta

Davide Patta

Ruggine

Torinese di nascita, bolognese d’adozione innamorato del buon bere e del mezcal. Punta su drink puliti e privi di decorazioni e cannucce. Del mondo del bartending, adora e sostiene il senso di comunità tra colleghi e le occasioni di condivisione e crescita.

CAVALLO DI BATTAGLIA:“Senza dubbio il Martinez in tutte le sue declinazioni. quattro ingredienti e infinite possibilità di bilanciamento. una meraviglia!”

nico-salvatori

Nico Salvatori

Oltre.

Non ho barba e baffi da hipster.

CAVALLO DI BATTAGLIA: Americano.

paolo-cesino

Paolo Cesino

Very Nice

Cresciuto tra cocktail bar e cucine esprime il suo concetto di miscelazione utilizzando tecniche di produzione tipiche della cucina, rivisitate in chiave cocktail.

CAVALLO DI BATTAGLIA: Il The Roots, con gin London dry, lime, pesto dolce di basilico, ananas marinato alla curcuma e banana oleo ginger beer.

mattia tubita

Mattia Tubita

I Conoscenti

Un bartender unconventional a cui piace stupire e stupirsi. Ama creare cocktail su misura per il cliente, azzardare con abbinamenti e sapori ed essere fuori dagli schemi, un po’ “Gipsy”!

Miscela di tutto in maniera molto versatile…dal grande classico,al twist più improbabile fino al Tiki!

CAVALLO DI BATTAGLIA: Mai Tai (Trader Vic) con rum jamaicano, orzata, orange Curacao ,succo lime.

edoardo-fontana

Edoardo Fontana

Madama Beerstrò

La sua miscelazione va di pari passo alla meticolosa ricerca sulle birre artigianali fatta nel locale. Birra all’interno dei cocktails nelle varie forme, come velluti, arie, sciroppi e riduzioni. Tutto questo nasce dal naturale incontro tra la loro selezione di birre alla spina e il cocktail bar, per dar frutto a un continuo dialogo tra mondi differenti con la voglia di unirli per fare assaporare qualcosa di nuovo.

CAVALLO DI BATTAGLIA: Lanciato l’anno scorso durante la BoCW, l’ITALIANO è diventato un grande classico sempre presente nelle nostre cocktail’s list. Bitter Rosso e Birra Artigianale rigorosamente prodotti nello stivale, vanno a scomporre il più celebre Americano, completandolo con una spuma di Pesche Nettarine e Vermouth Rosso.

Enrico Bonvicini

Luca Martinelli

Madama Beerstrò

Dopo aver passato anni a lavorare presso locali improntati su una miscelazione classica, ho voluto intraprendere la strada della “Beer Mixology”, ovvero rompere gli schemi quotidiani e creare un equilibrio tra spirits e birre artigianali.

CAVALLO DI BATTAGLIA:
Il MargarIPA; cocktail che unisce la classicità dei grandi classici al nostro mondo delle birre artigianali, avendo un aria di sale e India Pale Ale al posto della celebre crusta.

elena

Elena Montomoli

Casa Minghetti

Le personalità maschili dominano il mondo della mixology, esser donna è sicuramente uno dei punti da cui trae più forza, infatti la sua sensibilità e la presenza dietro banco sono le carte vincenti. Secondo lei questo lavoro è fatto di costanza, continua voglia di ampliare le conoscenze e propensione al dialogo. La cosa che ama più di tutte è nutrirsi della gioia delle persone che si recano a bere al suo bancone.

CAVALLO DI BATTAGLIA: Non ha un drink da battaglia, ma adora preparare i grandi classici arricchiti di nuove sfumature e profumi in modo da far avvicinare i clienti alle scelte meno note, partendo sempre dalle loro richieste sensoriali e di gusto.

2019-07-02

Edoardo Orlando

Casa Minghetti

Alla costante ricerca di miglioramento, per lui l’ospitalità verso il cliente è il punto da cui partire ed è alla base della crescita professionale.

CAVALLO DI BATTAGLIA: “TACO LOCO”: Tequila infusa al coriandolo e tacos liquore ancho reyes verde, Agave, Lime e Soda all’ Ananas. Prende ispirazione da un viaggio in Messico e si tratta di un cocktail della nuova drinklist di Casa Minghetti.

salvatore

Salvatore Castiglione

BarRoom

La sua esperienza è davvero lunga e degna di nota. Salvatore comincia la carriera a soli 18 anni a Torino, e passando per Cannes, Courmayeur e Savoia arriva a Parigi dove il bartender rimane 7 anni. E’ questa l’esperienza che gli ha permesso di assorbire completamente l’eleganza nei movimenti e stile che lo contraddistinguono.

Salvatore ha uno stile equilibrato: unisce la mixology tradizionale con l’arte della sperimentazione sfruttando la sua grande esperienza in campo

scarzella

Enrico Scarzella

Bizarre

Lo stile che mi rappresenta è il classico. Parto da basi classiche e le rivisito in base ad un tema in chiave moderna.

CAVALLO DI BATTAGLIA: “Fatti più in là”

saverio

Saverio Vaccari

Bizarre

Sperimenta, crea e reinterpreta attenendosi sempre ad uno stile classico. Un modo di fare da bere molto semplice che si ricollega il più possibile alle basi della miscelazione.

CAVALLO DI BATTAGLIA: Un cocktail il cui punto forte è l’aromaticità data dalla fava di tonka presente in Liquore Eccentrico e ripresa poi dalla fava stessa grattugiata sopra, bilanciato da uno sciroppo di Ibisco e succo di lime. Il distillato presente nel cocktail è Rum scuro.

antonio-gigante

Antonio Gigante

Bizarre

Un bartender con la passione per la sala. Accoglienza e ospitalità prima di tutto. Sono molto legato al cocktail creato per l’ultima competition fatta.

CAVALLO DI BATTAGLIA:  “la pietra filosofale” : Spremuta di lime e pompelmo, Sciroppo di agave, Whisky torbato, Distillato di erbe, fiori e radici. tecnica: Shake and Strain bicchiere: coppa cocktail vintage

calderoni-dino

Dino Calderoni

Gran Bar

Gin (e vodka) in ogni genere di miscelazione. Cocktail vintage. Vino in ogni sua declinazione. Senza rivali su Martini Cocktail.

Dylan Matrone

Dylan Matrone

NERO Factory

Dylan Matrone, nasce a Napoli, e decide di trasferirsi a Londra nel 2013, intraprendendo il suo percorso lavorativo in uno dei migliori jazz club d’Europa : Ronnie Scott’s jazz club. Qui inizia ad innamorarsi del mondo della cocktaileria, e dopo varie esperienze, ritorna a Napoli dove incontra uno dei suoi più grandi amici, Stefano, proprietario di “Ex Salumeria”, rummeria artigianale che propone i propri rum aromatizzati e di svariati gusti homemade, sfumando drink totalmente naturali, dal proprio rum appunto, frutta fresca, sciroppi e spezie. Da li amplia la propria ‘sete’ per questo lavoro, intraprendendo vari corsi di homemade e miscelazione avanzata. Tra le varie esperienze nel corso della vita, infine si trasferisce a Bologna nel 2018, ed inizia il suo percorso lavorativo da ‘Nero Factory’, luogo in cui attualmente mette in pratica la sua arte della miscelazione.

daniele-patacca

Daniele Patacca

Le Vie dei Briganti

Sono un barman energico e frizzante,avvolte le sbavature possono essere un quid in più.

CAVALLO DI BATTAGLIA:  Vodka tonica,amaro e dissetante,un po come me.

valerio-lo

Valerio Lo Cascio

Le Vie dei Briganti

Un’attenzione continua alle grandi ricette del passato serve a comprendere meglio il modo in cui misceliamo nel presente e la direzione in cui andiamo.

CAVALLO DI BATTAGLIA:  Bijou: prima apparizione nel 1895  a base di Plymouth gin, vermouth rosso, Chartreuse verde.

rocco

Rocco Racamato

Le Vie dei Briganti

“Siamo psicologi dietro al bancone pronti a soddisfare e accogliere ogni cliente nella proprie particolarità e richieste. Se il mondo della miscelazione non fosse fatto di rivisitazioni e continua ricerca rischierebbe di diventare noioso… però senza mai tradire le vecchie ricette del passato.”

CAVALLO DI BATTAGLIA: Il sour nelle sue varianti, equilibrato, dissetante e beverino.

diego-prato

Diego Prato

Ex Forno MAMbo

Ciò che lo distingue è la  cura per i dettagli e trasmette passione per quello che fa.

CAVALLO DI BATTAGLIA:  RIZOMA: Rum Scuro, amaro sfumato rabarbaro, Succo Limone, falernum.

bartender exforno

Nicolò Cucci

Ex Forno MAMbo

La curiosità è ciò che lo spinge a sperimentare sempre.

CAVALLO DI BATTAGLIA:   NICK MEETS RASPBERRIES: Pisco Capel Especial, Ginger Ale Organics Ginger Ale, Raspberries Syrup, Lime.

fabio-tamma

Fabio Tammariello

Cabò

Grande appassionato degli stili tropicale e tiki, le cui influenze si notano in tutte le sue preparazioni. Si diverte a trovare e combinare vecchi e nuovi sapori, con un gusto particolare per l’ esotico, guardando ai Caraibi, ma anche all’Asia e all’Africa, senza mai dimenticare i profumi e i sapori  del Mediterraneo.

CAVALLO DI BATTAGLIA:  il Daiquiri  o la Piña Colada, in cui cerca sempre di perfezionarsi. Ama ed è appassionato di Vermouth ( condivisa con il suo collega Riccardo).

larry

Lorenzo detto Larry

Sartoria Bakery Cafè

New entry in città della bassa bolognese. Il sorriso e l’accoglienza sono i suoi punti di forza.

CAVALLO DI BATTAGLIA:
Grigliata al Mezcal

federico-lucchi

Federico Lucchi

Camera con Vista

Stile minimale, adora lavorare sui grandi classici e se possibile donare loro un tocco più moderno utilizzando prodotti e tecniche differenti.

CAVALLO DI BATTAGLIA: Cocktail Americano, per  il connubio tra bitter, vermouth e quel tocco di soda che alleggerisce le parti amaricanti e apre il palato ad un gusto nuovo. Una scorza di limone ed il gioco è fatto.

antonio-franceschi

Antonio Franceschi

Ebrezze

Barman Old Style, ama i classici. Sa descrivere con efficacia le qualità dei distillati, liquori e drinks e cerca di consigliare al meglio i suoi clienti. Ha inoltre maturato una grande esperienza nel mondo del vino, diventando sommelier AIS.

CAVALLO DI BATTAGLIA:  Martini Cocktail

e37a26c6-446b-4d39-bcfe-4c2b89b3f694

Luca Sta

Ebrezze

Dalle atmosfere uggiose dei cocktail bars londinesi alle spiagge australiane, passando per Asia e nuova Zelanda. Gipsy bartender senza riposo sempre in cerca di nuove avventure..!

alex fantini

Alex Fantini

Very Nice

Bartender bolognese di 23 anni, aperto il suo primo locale sulla gastronomia applicata nei cocktail a Bologna, di recente ha spostato l’attività sotto le torri e dopo aver presentato il primo cocktail volante e i palloncini commestibili ha ora virato il tema per investire sul fattore ambientale con un menù in cui presenterà insieme a Paolo Cesino il primo concetto di verde dimensionale e una miscelazione fuori dal comune.

federico-reale

Federico Reale

adriano-pace

Adriano Pace

laura-angelina

Laura Angelina

Scarto

Il suo stile di miscelazione è fatto di pochi fronzoli e movimenti essenziali. Attenta allo spreco, preferisce prodotti locali ai frutti esotici, miscela erbe selvatiche e magia.

CAVALLO DI BATTAGLIA: Il Mountain Martini è la sua arma segreta, balsamico e fresco come una passeggiata in montagna.

alessio-ghiri

Alessio Ghiringhelli

Scarto

Essenziale e (neo)classico, gli piacciono le acidità sostenute, le fermentazioni e il vino. Ricerca tecniche per trasformare la materia.

CAVALLO DI BATTAGLIA: Rainwater Manhattan: Manhattan con Irish whisky e Madeira Rainwater di un piccolo produttore naturale. Secco, austero e ossidativo.

carsten

Carsten Steinaker

Scarto

Definisce il suo stile “imitazione sbagliata della perfezione giapponese”

CAVALLO DI BATTAGLIA: “A casa bevo i miei drink Mist, al mio bar preferito se c’è l’ombrellino sono felice.”

37731735_10212445147910093_55631062117646336_n

Francesco Trimigno

Emporio 1920

Comincia a familiarizzare con spoon a shaker all’età di 13 anni, raggiunta la maggiore età si avvicina alla vera e propria Arte del Bartending a cui dedicherà il resto della sua vita. Colleziona numerose esperienze come bartender e bar manager, partendo dal sud Italia e risalendo lo stivale fino alla città di Bologna dove decide di aprire Emporio 1920. Francesco, oltre che bartender e cultore, è un trainer qualificato PlanetOne. Ad oggi dedica gran parte del suo tempo alla formazione praticando l’insegnamento di quella che, oltre ad essere la sua professione, si rivela essere una grande passione.

CAVALLO DI BATTAGLIA Amo tutti i drink!
Sinceramente non ho un drink da preparare che prevale su altri Il mio preferito da bere è il tommy mezcal

20190224_201747 copia

Alessandro Serantoni

Emporio 1920
Quando dicevano “largo ai giovani”, lui era giá dietro il bancone del bar!
Accurato e spumeggiante con una imprevedibile vena rock’n’roll, nasce e cresce tra i portici di Bologna sin da piccolo affascinato dal mondo della cocktaileria, a cui si avvicina in primo luogo come studente, fino a farlo diventare un vero e proprio lavoro. Si fa largo tra i banconi del centro bolognese e ad ogni esperienza guadagna nuove prospettive e mentori con cui condividere tecniche e metodologie: parte al “Le Mercanzie” poi “Casa Minghetti”, fino ad arrivare ad “Emporio 1920”, attuale residenza. La sua piú grande ricchezza ? La sua semplicitá, non servono troppe parole per descriverlo e basta uno sguardo per sentirsi a casa.

CAVALLO DI BATTAGLIA
Non c’è… o forse é ancora presto. Credo non ci sia mai un vero motivo per rifiutare un’ottima tequila, forse neanche una media… in fondo son pur sempre uno sbarbo!

Marcello Bombi

Marcello Bombi a.k.a Balbo

Vanilia & Comics

Stile classico, roccioso e hardcore miscelato con la professionalità di un Sommelier qualificato. Un’organizzazione di eventi impeccabile che fa filare liscio qualsiasi impegno, da i più semplici a quelli con host di livello internazionale (Bassi Maestro, Dj Shocca, Egreen, Frank Siciliano and more).

CAVALLO DI BATTAGLIA: Reinventare i classici per dar loro una nuova vita, ribaltare le spezie e fonderli con gusti locali come Coriandolata ( fizz con bergamotto, sciroppo di semi di coriandolo e semi di cardamomo) Espresso Casoni and more.

Antonio Musiu

Antonio Musiu a.k.a. Muso

Vanilia & Comics

Meltin pot di miscelazione europea e anglosassone data da un’esperienza biennale in Australia, accento irriconoscibile e imprevedibile come i mix di aromi che combina.

CAVALLO DI BATTAGLIA: Reinventare i classici per dar loro una nuova vita, ribaltare le spezie e fonderli con gusti locali come Coriandolata ( fizz con bergamotto, sciroppo di semi di coriandolo e semi di cardamomo) Espresso Casoni and more.

Samuel berna

Samuel Bernardi

NU Lounge

Un barman disponibile che cerca sempre il cocktail perfetto per il ogni cliente. Adora intrattenere i suoi clienti.

CAVALLO DI BATTAGLIA:  Drink Tropicali, Zombie e Mai Tai.

filippo marchesan (1)

FIlippo Marchesan

Cialda

Approccio al bancone contaminato da influenze profondamente culinarie e mangerecce. Contro l’esasperazione gourmet della qualsiasi, ricerca di buon gusto ed estetica, arginate in un nido di semplicità.

CAVALLO DI BATTAGLIA:  Negroni cialda Pestato di bucce d’arancia e limone, vermouth carpano classico, gin tanqueray infuso alla liquerizia, granita al campari, pilé di campari, top di soda.

senza-nome-juke-box

Francesco Gallea

Jukeboxe Cafè

Esiste drink migliore di un buon cocktail Martini? Rigorosamente senza oliva!
Sono un amante dei drink classici, mi piace sperimentare con le spezie, pochi ingredienti e non uso praticamente zucchero nelle mie preparazioni; in poche parole: secco e diretto.

CAVALLO DI BATTAGLIA:
– Mother’s Health

-Twist su vodkatini
Con vodka infusa con finocchietto selvatico, servito con side di Alice e pinolo

– Smokey Robinson
Twist su negroni con velluto di gin alla paprika affumicata

Alessandro Giacobetti

Alessandro Giacobetti

Jukeboxe Cafè

Stile: classico, legato alla tradizione Cosa ti differenzia dagli altri bartender: la cura per i particolari

CAVALLO DI BATTAGLIA:
Negroni

Antonino Salerno

Antonino Salerno

Fourghetti

Palermitano, intrattenitore, solare miscelatore estremo e multi sensoriale, il mio motto tutto ciò che si mangia si può bere,

CAVALLO DI BATTAGLIA:
Boulevardier

Veronica Honnorat

Veronica Honnorat

Macondo

Cagliaritana innamorata della sua splendida isola in cui inizia a muovere i primi passi dietro il bancone. Dopo alcune esperienze all’estero approda a Bologna,al Macondo , locale di cui ha sposato da subito filosofia e passione.

CAVALLO DI BATTAGLIA:
Tra i cavalli di battaglia sicuramente il Martini e il Bloody Mary ,bello piccante! A lei invece servite una birra , chiaramente non sarà mai solo una…

Giovanni Spada

Giovanni Spada

Macondo

Si è fatto strada con il sorriso, con la “cartola” il biglietto da visita! Il suo motto non è l’importante è partecipare, ma l’importante è divertirsi!

CAVALLO DI BATTAGLIA:
Il cicchetto di TEQUILA NO sale NO limone.

WhatsApp Image 2019-09-05 at 18.32.42

Peppe Doria

Macondo

Dal passato un po’ confuso, ha trovato la sua dimensione nella scoperta dei distillati puri e nella ricerca di una miscelazione che ne esalti il sapore.

CAVALLO DI BATTAGLIA:
ama il rum, il whisky e tutti i distillati ma dategli una buona tequila e qualcosa di buono esce sempre!

Piero Ribani

Piero Ribani

Il Principe in Centro

Miscelazione classica rivista con ingredienti e preparazioni homemade, con tanta passione per il suo lavoro e l’immancabile sorriso!

CAVALLO DI BATTAGLIA: GRASPAROSSA PUNCH : Pestato di fragole e lamponi, Shrub homemade (Ciliege, zucchero moscovado e aceto di vino rosso), Rum bianco infuso al basilico, Top di Lambrusco Brut Rosso Cantina della Volta.

c96ba227-31ca-4fde-9e0b-2d9c231e638c

Andrea Panizzi - Il Pano

Bamboo

Stile: SURF&SMILE

CAVALLO DI BATTAGLIA: nessun asso nascosto, se non l’immenso piacere di cucire un persistente e inebriante vestito di sapori creato a 4 mani assieme ad ogni persona che abbia voglia di farsi catturare e perdersi in un piccolo ma intenso viaggio. Mi alimento di sapori e persone.

andrea-luongo

Andrea Luongo

Emporio Armani Caffè

Uno stile “essenziale” ma allo stesso tempo concreto e strutturato, funzionale alla buona riuscita del servizio ed alla soddisfazione del cliente.

“Il fascino del banco e la voglia di sperimentare ci accomuna tutti. Se dovessi usare un termine per “distinguermi” dai colleghi userei : pragmatico. Il confronto mi stimola a migliorare per mettere in atto le mie idee.”

CAVALLO DI BATTAGLIA: Spiced Negroni: L’amaro del bitter incontra la nota speziata del rum. La dolcezza del vermouth e dell’aceto lo rende piacevole per una aperitivo,ma anche per dopocena.

merlo

Maichel Merlo

Corten

Proviene da una scuola classica di cockteleria, cominciando e consolidando la propria esperienza su quelli che sono i drink classici o ever green, per spostarsi piano piano su ruicette un po piu personalizzate e particolari.
Ama giocare con i sapori ,e in particolare con sciroppi e infusioni in grado di dare quel tocco in piu al drink.
Sempre alla ricerca di esperienze di gusto nuove , e un po come uno scienziato pazzo, continuamente in esplorazione per trovare combinazioni nuove.

CAVALLO DI BATTAGLIA:
Chinamond Punch: cocktail a base di rum, con zucca, ananas e un altro paio di ingredienti che lo rendono uno dei suoi preferiti.